"Il Parto Positivo" 

Percorso - Laboratorio


Il Parto Positivo è un progetto di comunicazione rivolto ai futuri genitori affinché il parto possa essere un’esperienza da ricordare in modo positivo e preservi la meraviglia che ogni nascita rappresenta; un approccio alla genitorialità positiva che già durante i mesi di gestazione offre spunti di riflessione sul ruolo di mamma e papà, ponendo al centro la cura per una relazione efficace con i propri figli. 

Cos'è "Il Parto Positivo"

Il Parto Positivo è un percorso dedicato a mamme e coppie in attesa per connettersi col proprio corpo, il proprio sentire ed il proprio bambino. 
Per prepararsi ad accogliere i propri bimbi nel migliore dei modi.
Claudia Gratton è consulente certificata "Il Parto Positivo" a Trento e in Valsugana.
Scopri di più sul sito: ilpartopositivo.com

Obiettivi 

La nascita è un evento “meravigliosamente normale”, al quale la donna ed il bambino sono fisiologicamente preparati. 
Avere informazioni e conoscenze consente di mettere in campo le proprie competenze e di essere consapevoli di ciò che avviene, favorendo al momento del parto il coinvolgimento di mamma e papà e di chi assiste alla nascita. 
Il percorso vuole favorire la possibilità di rendere la nascita del proprio bambino/a un evento da ricordare con piacere, il momento in cui nasce una nuova famiglia, unico e speciale. In sicurezza e serenità.

Contenuti


Gli incontri approfondiscono aspetti di neuroscienze e Hypnobirthing: approccio scientifico, respirazione e consapevolezza corporea.

Neuroscienze


Grazie alle neuroscienze si può capire come funziona il corpo dal punto di vista scientifico: conoscerlo, aiuta a comprendere i processi fisiologici che avvengono al parto. 

Hypnobirthing


Hynobirthing è un approccio che insegna ad usare il cervello come alleato ed analgesico naturale, raggiungendo un rilassamento profondo attraverso respirazioni specifiche. Non è uno stato d'ipnosi quanto piuttosto una conoscenza profonda e consapevole del proprio sentire e dei propri bisogni; permette di sentirci calmi e sicuri come quando facciamo qualcosa di famigliare; e questa calma è la condizione biochimica necessaria in travaglio.

Il laboratorio completo si articola su 8 ore totali suddivise in 4 incontri dedicati a diversi aspetti da considerare relativamente al parto.

Il ruolo del papà


Il coinvolgimento dei papà nel percorso è un’opportunità per renderli partecipi alla nascita del loro bambino; offre loro spunti di riflessioni ed informazioni pratiche che possono essere d’aiuto nell’accompagnare la propria compagna al momento del parto.

Vuoi info su date prezzi e dettagli?

CONTATTAMI
Gratton Claudia | Strada delle Campagne, 3 – 38045 Civezzano (TN) P.IVA 02448710224 | privacy & cookie policy | concept manufatturacreativa design simo.tokyo